Effettua il login per scoprire le offerte e i concorsi
o per pubblicizzare la tua attività turistica
Entra nella communitour di
Italia Tour 360!
Più partecipi più guadagni i punti necessari
per vicnere i premi in palio!

Più dinamico di una foto
Più interattivo di un video...
il Tour Virtuale

I tour virtuali di Italia Tour 360 sono simulazioni di realtà in alta definizione.
Un modo innovativo e coinvolgente per far vivere ai futuri clienti l'esperienza di scoprire ogni particolare della tua location.
Acquista un tour virtuale da inserire nella scheda della tua struttura.
Aumentaranno anche i visitatori reali!
Clicca e scopri la Magia dei Virtual Tour
acquista
Promuovi la tua struttura
Scegli uno dei pacchetti
pubblciitari Italia Tour 360

> Strutture Ricettive
strutture-ricettive
> Enti Pubblici/Associazioni
> Social Network
> Servizi Extra
> Tour Virtuali
> Eventi
dettagli acquista
magazine
Questo Articolo è stato letto 744 volte | Torna al Magazine A tavola
24 apr
Condividi

magazine

A tutto c'è rimedio. L'allergia al glutine potrebbe diventare un dilemma per chi ama viaggiare, ma la risposta delle strutture ricettive è molto confortante. Il mercato turistico infatti ha cercato di agevolare coloro che sono affetti da questa problematica, spalancando le sue porte e proponendo pacchetti vacanza, soluzioni e itinerari pensati esclusivamente per i celiaci. Essere celiaci quindi non significa rinunciare al piacere di una buona cucina.

 

 

Per questo motivo, nasce quattro anni fa CeliChef, un evento per dimostrare quanto la cucina per celiaci possa essere fantasiosa e divertente. Domenica 12 maggio, presso l'Hotel Radisson Blu di Roma a partire dalle 18.00 si daranno appuntamento i grandi chef del free gluten, i cosiddetti CeliChef. Dopo una serie di prove per la selezione dei migliori cuochi, i finalisti prepareranno i piatti sul posto e li faranno assaggiare e valutare da una invidiata giuria. Tra i membri non solo esperti del settore, ma anche mamme invitate per vegliare sulla qualità e sul gusto nel giorno della loro festa.

Questa iniziativa nasce da AIC Lazio in collaborazione con la Federazione Italiana Cuochi e la Federazione Italiana Cuochi Regione Lazio e ha lo scopo di dimostrare che senza glutine oggi è anche buono. I piatti per celiaci sono privi del glutine, proteina collante presente in moltissimi cereali tra i quali il grano, il kamut, l'orzo e così via. In particolare, quest'anno le pietanze senza glutine dovranno presentare due caratteristiche: privilegiare l'utilizzo di verdure ed essere rapide da preparare.

 

Intanto eccovi una ricetta totalmente gluten free da provare a casa: i muffin salati.

3 uova

100 ml di latte

100 ml di olio di semi.

200 gr di farina senza glutine setacciata

1 cucchiaino di lievito chimico in polvere

 

Versate il composto nella ciotola, mescolate bene il tutto e, a farina ormai sciolta aggiungete:

 

100 gr di parmigiano grattugiato

 200 gr di wurstel

100 gr di emmenthal fatto a cubetti e pepe quanto basta

 

Amalgamate il tutto e mettetelo in una sac-à-poche, con la quale riempite dei pirottini di carta per 3/4 della loro capienza. A questo punto non vi resta che infornare i pirottini a 180° per 20-25 minuti e gustare i vostri muffin salati gluten free.